Follow by Email

giovedì 29 marzo 2012

L'altra metà del..cielo


Oggi mi torna in mente un discorso che mi fece un amico anni fa: esiste gente che è pronta all'amore, all'amicizia, ma c'è sempre l'altra metà del cielo. Chi ama gli animali, chi no, chi ha apertura mentale, chi si chiude in un guscio che crede protettivo, chi crede che la famiglia sia il solo interesse di vita, chi starebbe come me anche  con gli altri, senza nulla togliere a chi ama..L'altra metà del cielo racchiude un mondo di persone schive all'incontro, al cambiamento, all'apertura, non sono da giudicare, nè condannare, va capito il perchè..ma non sempre è facile. Amo gl incontri nuovi, parlare con gente che non conosco affatto, ci riesco benissimo, mi hanno detto che è un dono, ma non ne sono convinta, penso sia la napoletanità che emerge, il voler cantare per le strade, l'assurdo bisogno di coinvolgere tutti.
Non so se il mattino porta nuovi incontri, l'animo è stanco, alberga l'oblio, un volto nuovo mi riapre al sorriso e..canto:-)
Buona giornata a tutti amici vicini e lontani..buona vita:-)

lunedì 19 marzo 2012

Buondì...

Guardai dal lettore di un solo libro: San Tommaso D'Aquino

Mi ha colpito molto questa frase e l'ho messa qui, per me leggere è bello ed essenziale e per voi?

mercoledì 14 marzo 2012

Ogni giorno ha la sua pena...

Si trascina la sua valigia, con fatica, gli occhi sempre sorridenti, pronto ad aiutare chi è in difficoltà, ormai vive in questo quartiere da una vita, partecipa da lontano a tutti gli eventi, ma qualcuno lo chiama...- "vieni Sayid"!! Si avvicina un pò con timidezza, poi riconosce qualcuno ed ascolta, coinvolge e si fa coinvolgere dalla festa. Questo ragazzo ha una storia terribile , ha lasciato un mondo di miseria, guerra, fame. E' partito per trovare un pò di dignità negata e l'Italia gli sembrava un lido d'approdo sicuro..Ma non è così, c'è ancora tanta diffidenza per chi viene da lontano ed a stento parla la nostra lingua, si avverte ancora nell'aria il razzismo e lui ne è consapevole, quel poco lavoro che c'è è conteso tra troppe bocche-mani, ma Sayid fa mille lavoretti, si guadagna da vivere onestamente e la sera porta a casa qualche euro che condivide con altri 5, perchè questo si impara a conoscere persone come lui : la condivisione!

venerdì 9 marzo 2012

Dedicata ad R.L.

Resto sempre su un'isola, ora si è un pò affollata
sapessi com'è bello..amore conservato
che resterà immutato, nel tempo, oltre la vita.
Amore mattutino come il volo di un canarino,
amore mio lontano, ti prenderei per mano
per percorrere insieme quel che resta del tempo,
quel che resta del giorno
quel che resta nel cuore: tu sempre presente.


Ciao amici, buon fine settimana.

venerdì 2 marzo 2012

Il tempo!!!

Manca il tempo, sono tutti in affanno, ieri un tipo è passato col rosso mentre ero sulle strisce pedonali, mi ha trovata in un momento di pace con me stessa ed il mondo, altrimenti lo avrei rincorso e riempito di parolacce. La fretta, più avanti un altro semaforo, con un incrocio che costringe a fermarsi per lo stop...e meno male. Sulle famose strisce sono stati investiti dei pedoni un pò lenti, un pò vecchietti, per fortuna niente di grave, ma l'uomo quando andrà più adagio? L'uomo corre, lavora e corre con ritmi esagerati, soprattutto al mattino, basterebbe alzarsi un pò prima, l'uomo continua a correre quando è in pensione, alla cassa del supermercato ci sono persone che hanno premura, senti la loro ansia alitarti sul collo, io qualche volta li faccio passare..Correre, verso cosa, chi? Ieri ai giardini c'era una scena bellissima, gazze piccole che volavano su un tiglio esageratamente alto, bambini che giocavano con l'incanto dell'età senza "corse" ma con tanti perchè:-)Mi sono seduta ad ammirarli ed ho pensato: questa è la vera primavera!!
Buon fine settimana, cari amici vicini e lontano, e mi raccomando, non correte:-)