Follow by Email

giovedì 10 marzo 2011

E' tardi...

Adesso è tardi
per planare
le ali intrecciate
inseguono chimere
sono approdata
sulla riva del nulla
e il mare accoglie cullando
le mie malinconie.

16 commenti:

rosy ha detto...

Che dolce melanconia
queste parole tue.
Le ali intrecciate
seguiranno sempre
sogni e chimere
e ci regaleranno
sempre nuovi orizzonti,
su quella riva del nulla
dove i nostri sogni
si intrecciano e volano
verso orizzonti che
nessuno vede
tranne noi.
E' dolce planare
sulla riva del nulla
cullati dal sussurro del mare
che ci racconta la sua storia
e ascolta la nostra.

Riri carissima, i tuoi versi lasciano spazio alla
poesia dell'anima
e leggendoli
la fanno planare
dolcemente
in quel nulla dove
incontriamo noi stessi.


Ottimo il caffè come sempre
ottimi dolci
dolce mattino
tutto dolce come te.

Un bacione e buona giornata.
Ciao

Lara ha detto...

Dolce e cara Riri, c'era un gioco che facevo da piccola. Si faceva in due.
Una diceva: Vieni qui da me; l'altra rispondeva: Non posso, perché il diavolo mi prende.
Di nuovo la prima bimba rispondeva "Apri le tue ali e vieni qui da me"
Lo so, l'ho spiegato male, ma tu Riri cara, apri le tue ali intrecciate e continua a volare!
Ti abbraccio

zicin ha detto...

Cara Riri,
non è mai tardi per nulla... è bello inseguire, di tanto in tanto, chimere perchè danno energia e calore e in quella zona franca in cui c'è spazio solo per se, si medita , si comprende, ci si coccola un pò e poi si dialoga,ci si ritrova e si riprende il volo verso lidi felici .
Versi molto belli dove ognuno si specchia e si racconta.
Cara Riri, continua a planare.

Un bacio... un sorriso ed un caffè

Caterina ha detto...

Ciao fanciulla, via con il pessimismo.La primavera sta bussando alle nostre porte:)).
É bella, triste e molto espressiva la tua poesia. A volte ho le sensazioni simili, solo che non posso esprimermi cosí bene.
Un caro saluto, baci e abbracci

Lina-solopoesie ha detto...

Riri .ciaoooo. Buon pomeriggio mia dolce poestessa . Dolcissimi versi , dove anch'io mi rispecchio e mi racconto.

Brindo a té che ti inchini alla luna e con le sue maestose ali maestre voli .
Dolcemente vorrei planare sulla tua riva due ali per regalarle
a te e insieme volare , in quello

nulla...che nulla non è... per vette innevate ardite le tue planate ...e sappi che saranno tanti gli sguardi che io verserò su di te ....
BUON POMERIGGIO LINA

Pietro ha detto...

Ho gustato questi tuoi versi!
Buon venerdì

Gabry ha detto...

Molto bella questa tua poesia Rirì.... non è mai tardi per ri-spiegare le ali e continuare a planare in cerca di chimere...

Ieri giornataccia, mamma è stata ingestibile...

Un abbraccio e buona giornata!

zicin ha detto...

Buon dì, cara Riri,
finalmente è arrivata la primavera... la sento in me...poco importa se fa i capricci.
Un dolce sorriso per illuminare la giornata e condividere la nostra bella amicizia.
Un caffè insieme e tanta simpatia
Un bacio

rosy ha detto...

riri, pare che la primavera sia arrivata ma io ancora sto in dubbio.
riri, sto con il colpo della strega
come è brutto.
Prendo il caffè e scappo, mia cognata Pina tra poco verrà a farmi la puntura.
Un caro buon giorno dalla bellissima Caserta e da una casertana. ciao.

Lina-solopoesie ha detto...

Cara Riri buon giorno .
Oggi da me e una bella giornata di sole , stupenda davvero! si vede che è arrivata la primavera .
Purtroppo non me la posso godere questa giornata e neppure i giorni a venire , con delle belle passeggiate come sono abituata in compagnia di mio marito.
Ha un dolore alla schiena terribile e sta a letto e comanda a bacchetta :-)
Siamo almeno per qualche giorno
" agli arresti domiciliari"
Ora sono quì per un bel caffè , un abbraccio , un bacio , e viaaaaaa !!! A presto . Lina

Caterina ha detto...

Ciao cara, con il sole il mio morale sta migliorando. Stanno davanti a me quattro giorni di "riposo". Cercheró di ricrearmi nel giardino. Sono curiosa se vedró qualche piantina dolce.
Buona serata e un bacione

Gabry ha detto...

Buongiornooooooooooooo!!!

anche oggi c'è una bella giornata di sole, se mamma fa la brava come ieri, mi dedicherò un pò al giardino per sistemare un pò le piante, poi appena ho un attimo di tempo ( chissà quando sarà .... ahahahha!!!) corro a comprare i gerani nuovi così metto anche un pò di colore che adesso è monocromatico, c'è solo del verde... evvai!!!

Un abbraccio Rirì e buon fine settimana!

Lina-solopoesie ha detto...

CIAO RIRI
Io da te mi prendo il caffè e mi vengo a sfogare un pò! Ma se non si va dagli amici , dove dobbiamo andare? .Ho letto il commento che mi hai lasciato e i saluti ( grazie ) Devi sapere che per me questo è un periodo negativo .
Ma con tutto cio il sorriso sulle mie labbra non scompare mai!
Non sono molto lagnosa, tutt'altro, sono una persona molto solare, ma in questi giorni mi è successo di tutto.
Certo i periodi negativi esistono, perche' la vita non e' sempre facile, ma per fortuna non durano neanche per sempre, ma noi dobbiamo avere la forza di reagire e di porre fine a ciò che ci fa star male e a quanto di brutto ci accade.
Ci deve essere sempre in noi la forza di reagire , altrimenti , non superiamo gli ostacoli, li viviamo in maniera sbagliata e creiamo così il periodo buio, quando potrebbe essere solo un attimo, parte di una vita.

E invece ci trasciniamo il malessere in ogni cosa e tutto diventa difficila da superare . Diciamo la verità riri : Effettivamente siamo tutti un po' masochisti.
Quando ci capita qualcosa di brutto tendiamo sempre a ricordarlo, e a farci del male da soli.Cerchiamo di essere un pò attimisti ti pare ?
UN BACIO LINA

rosy ha detto...

Un bacio grande e grazie delle tue parole e della vicinanza tua di Nicola e di tanti amici a voi tutti devo tanto.
A risentirci,
Buon fine settimana riri a te e famiglia
Bacione

laurela ha detto...

Ciao mia cara Riri. E'una buona ideea quella di skype cosi ci beviamo proprio il caffe' insieme, ora non ce l'ho ma sono gia' iscritta, devo solo scaricarlo dal computer e quando vuoi ci possiamo sentire e vedere. Un abbraccio enorme e buon sabato.

Giorgio ha detto...

...ti lascio qui un saluto volante...giorgio...