Follow by Email

mercoledì 20 febbraio 2013

Poker..mi ritorni in mente ...

Piccolo cane nero Un po’ volpino Mi guardi come quasi Un bambino Mi ascolti, mi vuoi bene Sei adorante Nulla tu chiedi Solo d’avermi accanto.

25 commenti:

nella ha detto...

Si, quando i nostri pelosoni ci lasciano è un cordone ombelicale che si spezza , ma il loro ricordo ci accompagnerà per tutta la nostra vita, pur avendone degli altri..
Dolci cari disinteressati amici nostri.....
Un sentito abbraccio

il monticiano ha detto...

Hai ragione, queste meravigliose creature ritornano sempre nelle nostre menti.
Non avendo potuto mai avere un cane con me sono passato ai gatti, anzi alle gatte: tre mie amiche purtroppo scomparse.
Un caro saluto,
aldo.

Luigina ha detto...

Io non ho mai posseduto un cane, ma capisco quanto ti manchi il tuo fedele amico fino alla morte, perché anche Gabriele sogna ancora a distanza di 40 anni il suo Fritz

Pupottina ha detto...

ciao Riri
Poker viene in mente anche a me per tutte le volte che me lo hai nominato. era un tuo amico peloso, ma anche il mio. loro ci amano in maniera disinteressata e sono amici al pari degli altri.
ci fanno compagnia e non si rendono conto di quanto ci fortifichi averli con noi perché spesso ci distraddono dalle fatiche, dai problemi.
io ho un gatto che rispetto ad un cane è meno impegnativo, ma fargli una carezza o preparargli una ciotola di croccantini o farlo guardare a Kj al di là del vetro è rilassante ed anche un aiuto.
un abbracciooooooooooooo

nina ha detto...

Che tenero ricordo, era proprio carino e simpatico Poker.
Anch'io amo i cani (al momento ne ho 3)
un abbraccio
Nina

Caterina ha detto...

Ciao cara, non dimentichiamo mai i nostri cari compagni. Fanno/hanno fatto parte della nostra vita con le loro dolcezze e fedeltá incondizionate. Anche noi abbiamo avuto un piccolo bastardino per 9 anni.Era molto dolce,intelligente, giocherello e molto vivace con gli occhi fedelissimi. Riposava quasi sempre accanto a me o accanto a Laura. Durante una passeggiata peró é corso via dopo una femmina. Poi non lo abbiamo visto mai. Lo cercavamo per molti giorni in tutta la cittá, poi nei canili e anche attraverso i mezzi di comunicazione. Provavamo una immensa tristezza . Ti capisco molto bene.
Buon riposo dolce Poker anche a te!
Un abbraccione a te Riri

Caterina ha detto...

Riri, solo una domanda perché non posso dormire finche non mi chiarisci la parola :aspidistra
Baci

Gabry ha detto...

Il loro ricordo è costante, è difficile dimenticare chi ci ha amati profondamente ed incondizionatamente senza mai nulla chiedere in cambio.

Qui oggi piove, uffa... niente parco, ma alle gazzelle siciliane poco importa tanto loro corrono e saltellano in casa......ahahahah!!!!

Un abbraccio!

Kylie ha detto...

Che difficile superare una cosa così.

Daniel ha detto...

Dalla foto mi risulta contemporaneamente dolce e attento protettore. un abbraccio amica mia. Daniel

Ambra ha detto...

Questa è una grande poesia d'amore.

Caterina ha detto...

CIAO RIRI, ANCHE QUI NEVICA :)!Baci

Pietro ha detto...

Che bella immagine, Riri.
È vero, sono proprio grandi amici indimenticabili.
Buona domenica!

Gabry ha detto...

Buongiorno e buon fine settimana Rirì !!!!

Qui continua a piovere, ieri sera e stanotte ha fatto il diluvio universale, ora il cielo è cupo è minaccia un'altro temporale... uffah!!!!

Fervono i preparativi per l'arrivo di Zerlina - Stellina previsto per lunedì in mattinata, non vedo l'ora di poterla spupazzare e coccolare a più non posso.

Un abbraccio!

Caterina ha detto...

Ciao Riri, buona notte serena a voi! Da noi piove e man mano aumenta la temperatura! Baci

Cristiana Moro ha detto...

Giungo GRAZIE a 'nicolanondoc', che ha lasciato un commento da me arrivando, forse, via Aldo Monticiano.
Sono sempre alla ricerca di chi ama i cani perchè essi rappresentano la parte migliore della mia vita. Mai una delusione, solo dispiaceri enormi quando mi hanno dovuto lasciare.
Ora ho Lilla, un essere meraviglioso sottratto al canile.
Spesso penso ai miei amici che non ci sono più con immensa nostalgia e allora spero di andare nel paradiso dei cani, se ne esiste uno, come disse Mark Twain e aggiungo, come disse Schopenhauer 'non vorrei vivere in un mondo senza cani.'
Ciao e scusa l'invasione.
Cristiana

Nicolanondoc ha detto...

Cristiana...avrei preferito un tuo commento sull' isola che c'è...

Kaishe ha detto...

I nostri piccoli non ci lasciano mai, nemmeno quando se ne vanno. Perchè il loro amore ci ha arricchiti e si è insediato nel profondo del nostro cuore.

Ciao Rirì... un abbraccio.

Caterina ha detto...

Ciao Riri, il piccolino ha visto due persone veramente meravigliose!
Sta "parlando" sempre piú. Ci intervista veramente. Oggi parlavo con lui per telefono. Gli raccontavo la solita favola e lui guardava Laura con gli occhi meravigliati, non capiva dove é la nonna di cui sentiva la voce ahahah:).
Buona notte e un abbraccione

Caterina ha detto...

Grazie per il tuo caffé ben caldo! ci ha portato un bel tempo quasi primaverile con 10-12 gradi senza pioggia:). Il nostro galoppo con il piccolino era ancor piú lungo ahahah Sono stanca morta. Baci

Kaishe ha detto...

Buoingiorno Rirì.
Un sorriso per tutto il giorno!

Caterina ha detto...

Buona notte, buonanotte :))) amica mia a te e al nonno nondoc ma in realtá doc!

Kaishe ha detto...

Buongiorno a te, cara!

Caterina ha detto...

ciao Rosy in arte Riri, buona giornata. Io sono sepellita nella cucina perché domani di nuovo incontro famigliare.Baci

nucci massimo ha detto...

A me il gatto chiede di aver accanto sempre la busta delle crocchette.
Che differenza tra cani e gatti!
Ciao.