Follow by Email

martedì 7 maggio 2013

Ad un'amica


 Uso questo foglio bianco per parlarti. Io non so se ti sono amica, forse sono "nessuno", ma va bene, perchè oggi non fa male e mi sento più serena...Ti avevo " suggerito parole leggere", ma oggi il tuo cuore è pesante ed urla al mondo intero per cercare un colpevole. Non c'è, non esiste il destino crudele, a volte c'è solo indifferenza e cerco di capirti. Quella di un figlio fa male, ti fa sentire sola, ma tu sola non sei. E' con te stessa che devi parlare, cercare di ascoltarti, di errori ne abbiamo commessi tutti e tanti, nessuno ne è esente ,nè santo, ma tu non ti vuoi bene e come pensi che possano volerti bene gli altri, i "nessuno"? Quando penso a te mi viene in mente una vecchia canzone di Sergio Endrigo:
"mani bucate", ma le tue mani hanno lasciato andare amici veri e non solo... Hai fatto tutto da sola e non hai mai ascoltato nessuno, ti sei fatta il vuoto intorno ed ora piangi. Pensavi che tutti avessero un prezzo, anche gli amici, l'amore...Te lo dissi anni fa, l'amore non si compra, nè si vende al mercato, si dà, si offre ed il più bello è quello che non chiede niente in cambio...
In questo momento tutto ti sembra perduto, amore, salute, vita, ma guarda in alto verso il cielo, oggi c'è un alito di vento leggero che danza solo per te amica mia carissima..





19 commenti:

il monticiano ha detto...

Che belle parole le tue.
Spero tanto che la tua amica le prenda in considerazione e ti dia retta.
Un caro saluto,
aldo.

Ambra ha detto...

Le tue parole sono quelle di un'anima generosa che non ha tolto comprensione a un'amica deludente, ma con molta sofferenza in questo momento. E sono parole giuste, parole di saggezza.

Caterina ha detto...

Ciao cara, apprezzo le tue parole scritte ad un'amica! Se non altro allora l'ultima tua frase aprirá sicuramente la porta chiusa anche di un'anima infinitamente disperata.
Baci e buona serata

Nou ha detto...

La tua amica capirà e uscirà dalla profonda disperazione che la fa sentire sola. Ci vuole un tempo destinato ad ognuno di noi per capire e cambiare per poter uscire dal dolore.
Un abbraccio cara Riri a te e alla tua amica.

Nou

Kylie ha detto...

Splendide parole di incoraggiamento per un'amica.

Un bacione cara

rosy ha detto...

Scrivere ad una amica ed usare queste parole, che sono d'amore, quell'amore che solo una vera amicizia sa donare.

Credo che la tua amica capirà,. Cara Rirì ci sono tempi dolorosi, i quali chiudono il cuore, tempi che chiedono solo silenzio.
La tua amica se leggerà capirà e sen'altro rifletterà su queste tue belle parole.
La tua lettera è un dono che fai alla tua amica, ma dalle il tempo necessario di uscire dal dolore, come solo una vera amica sa fare.

Un abbraccio alla tua amica e a te che sei una GRANDE!

Buona giornata ciao!

rosy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Cavaliere oscuro del web ha detto...

Sono parole di una grande e forte amicizia.
Saluti a presto.

Luigina ha detto...

Ho attraversato momenti cupi anch'io come l'amica cui ti rivolgi, perciò mi sento toccata da questa tua lettera e vi ho trovato conforto, perché, anche se non ci conosciamo, ti considero una delle amiche più care che ho e ti sento sempre vicina col pensiero anche quando non vedo la tua penna scrivere al di là del monitor, come se tu fossi nella stanza accanto e ti vedessi da un vetro trasparente :*

nella ha detto...

Deliziosa riflessione sugli errori della vita, tracciata con la mano delicata della nostra soave Riri!
Incantevole!

nucci massimo ha detto...

Ho letto

Gianni ha detto...

Con la tenerezza del desiderio che qualcosa si

muova in noi, che riprenda a vedere e che

ricerchi una strada da percorrere non

dimenticando il passato con le sue lezioni da

investire nel futuro prossimo in moltiplicazioni di

possibilità che poi possono curare ed a volte

anche guarire da quelle ferite mai rimarginate e

che ti incattiviscono e che ti fanno gridare contro

il mondo intero e contro l'aria piuttosto che

sentirla amica e dalla tua parte. E' il male

peggiore quello che ci facciamo da soli ed è

difficile che ci sia qualcuno che possa

competere prima di esserci perdonati sino in

fondo irreversibilmente accettando ciò che

siamo e che abbiamo scoperto di essere a

dispetto del mondo e dei suoi abitanti che

pensino pure ciò che desiderano pensare. Ma di

questa straordinaria possibilità che abbiamo tra

le mani di vivere questa vita non ce ne

lasceremo sfuggire neanche una pausa

infinitesimale perché godremo anche di quella.

...anche questo la tua amica dovrebbe sapere.

lascio anch'io un saluto a te

Uomo

Gianni ha detto...

...scusa per l'imponente impostazione, ancora non capisco come sia venuta così!

Uomo

Daniel ha detto...

Mia cara amica,
questa persona è fortunata a conoscerti e spero legga queste parole. Purtroppo le amicizie, anche quelle lunghe che ci hanno reciprocamente visto cambiare, si reggono sempre su equilibri delicati, in cui è difficila capire chi sbaglia e chi no.. chi dà e chi riceve.. il punto è che occorrerebbe basarsi solo sul bene e niente altro, senza pretese, senza aspettative. Solo bene. Ma è difficilissimo. ti abbraccio

nina ha detto...

Sei una persona vera e generosa e un'amica preziosa. Spero che la persona a cui parli si renda conto del dono grande che le fai.

Costantino ha detto...

Belle parole che aprono un varco in un mondo caotico più che mai.

rosy ha detto...

Un bacione e buona serata.
Spero che questa tua bella lettera sia stata letta dalla tua amica.
Ciao!

Marina Fligueira ha detto...

¡Hola Riri!!!

Nos dejas un bello texto, dedicado al amigo, seguro que tomará buena nota de tu escrito.
Claro que si, el amor no se compra ni se vende en el mercado como tú ben dices.
El amor se da simplemente.

Ha sido un placer pasar por tu espacio.
Gracias por compartir tus bonitas letras.
Te dejo un abrazo grande y mi estima. Se muy feliz.

chicchina ha detto...

L'amicizia è un dono,come la generosità.Doni che tu possiedi,cara amica,e offri a piene mani,senza riserve.La tua amica saprà capire e provare a ricambiare tanto amore e tanta generosità,con se stessa innanzitutto e con chi lle vuole bene:la vita dà sempre una seconda possibilità.
Un abbraccio