Follow by Email

lunedì 25 gennaio 2010

GIORNATA GRIGIA....occorre consolarsi:-) ZUPPA MISTA

Oggi è una giornata un pò grigiolina, nevica lentamente, nell'aria la fretta di sempre, ho incontrato il mio amico Ciro tra un pò sarà trasferito a Caselle, era un pò seccato, però il lavoro bisogna tenerselo stretto di questi tempi. Abbiamo parlato un pò, con i piccoli fiocchi che ogni tanto ci sfioravano, ha fatto una carezza al Poker e mi ha confidato una ricetta simpatica, per vegetariani e non :-)
Zuppa mista, ingredienti:
cavolo verza, piccolo e chiaro, un pezzo di zucca e ceci lessati precedentemente.
Far soffriggere l'aglio con olio evo, dolcemente, poi eliminarlo, aggiungere la verza tagliata a julienne, un pochino di sale e cuocere a fiamma lenta quanto basta..
stesso procedimento per la zucca, a fine cottura versare in una pentola grande le due verdure, aggiungervi i ceci, farle insaporire per pochi minuti, versarvi un pò di brodo caldo con dado biologico, servire bollente con crostini di pane ed una spolverata di peperoncino piccante.
Ecco pronto un piatto energetico e completo:-))
Buon inizio settimana.

20 commenti:

Gabry ha detto...

Anche qui la giornata oggi è proprio grigetta ed il freddo incalza....e con sto freddo una bella zuppa ci vuole proprio... quasi quasi la preparo però con una piccola modifica.... siccome a me il cavolo verza non piace.... la farò solo con la zucca e i ceci... evvai!!!!

Un abbraccio Rirì e buona giornata!

Caterina ha detto...

Ciao amica Riri,
mi dá forza il tuo comento. Nuova settimana e nuova strategia:)). Piú uso di l'aspirapolvere e ci vuole piú riposo anche per G.
Anche da noi é una giornata grigia con nevicata mamolto freddo. La mattina -11 ma sento il profumo caldo della tua cucina:))
Bacini e buona giornata

Luigina ha detto...

@ Grazie a te e al tuo amico Ciro per la soffiata che riscalda questa giornata uggiosa. Un abbraccio

Gabry ha detto...

Buongiornooooooooo!!!!
...alla fine poi ieri ho iniziato con la zucca ma poi mi sono persa per strada ed è finito che ne è saltato fuori solo un bel piatto di pasta e zucca..... gper me già è qualcosa...ahahah!!!
Giornata grigetta anche oggi ma in compenso il freddo si è un pò attenuato, insomma non c'è più quell'aria pungente che ti taglia il viso.

Un abbraccio e buona giornata!

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
ho preso con te stamattina il caffé ben caldo:)) Ne avevo tanto bisogno in quel gran freddo.
Bacini e buona giornata

Gabry ha detto...

oggi non so cosa mi è successo... tutto ad un trattomi è presa una smania... e alla fine ho capito che era voglia di lasagna ed allora mi sono subito attivata.... presi tutti gli ingredienti...alè mi sono messa in cucina ed ho iniziato a pasticciare e pasticcia di qua e pasticcia di la la lasagna era in teglia pronta da cuocere con tutto quello che comanda la nostra tradizione napoletana ( meno l'uobvo sodo che proprio quello mi confonde il gusto a tutto il capolavoro) vale a dire polpettine cervellatine ricotta fiordilatte ( la mozzarella caccia troppa acqua ) pamiggiano come se nevicasse e litri e litri di sugo al ragù... si perchè quando io mi cimento in queste imprese memorabili cucino per se e per i suoi in poche parole in quantità industriale (per me per le mie sorelle e per la mia vicina di casa)......ahahah!!! alla fine ho trascorso quasi tutta la giornata in cucina, che per me è un record visto quanto io ami cucinare... ora sono stramazzata sul letto dalla stanchezza, morta distrutta ....mi tiene in vita solo quel bellissimo profumo di lasagna appena cotta che aleggia per tutta la casa.........ahahah!!!!!

Vi mando una teglia???

Un abbraccio e buona serata a Voi!!!

Renata ha detto...

Che bella ricetta, adatta al tempo che soltanto una bella zuppa calda può volgere al meglio.

Stai facendo la nanna ? Certamente perchè hai la fortuna di coricarti..stanca.

La mia insonnia abituale è serena anche perchè io senro qualche vicinanza particolare.

L'amicizia è meglio del lexotan. Un bacio.

Gabry ha detto...

Buongiornooooooooooooooo!!!!
oggi, dopo la stancata di ieri, direi che mi posso concedere un bel riposo, almeno dalla cucina, visto che mangeremo lasagne, e vista la loro consistenza sarà anche piatto unico....evvai!!!!!

Un abbraccio Rirì e buona giornata....qui nel frattempo piove....uffa....

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
da noi fa freddo duro. Ma ora guardo il lato buono: non abbiamo il desiderio di andare nel giardino e cosí i lavori a casa vanno avanti (é vero che lentamente).
Bacini con sorriso

Pietro ha detto...

Ciao Riri, ottima ricetta!
Oggi finalmente un po' di sole, era ora!
Buona serata :-)

amatamari© ha detto...

Ma questa deve essere veramente deliziosa...yumm!!!
Grazie per la ricetta, semplice e "vegetale" proprio come piace a me!
:-)

Gabry ha detto...

Mannaggia.... mi spiace.... delle volte facciamo le cose senza pensarci su due volte e non pensiamo mnimamente alle conseguenze che poi arrivano sempre a presentare il loro conto...

Un abbraccio Rirì e buona giornata!



PS- non so cucinare e sono la prima a dirlo... ma la mia lasagna è sempre un capolavoro da leccarsi i baffi... squisita !!!

Daniel ha detto...

Devo dire che mi hai fatto venire l'acquolina in bocca e un bel senso di calore nel cuore.
un abbraccio
Daniel

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
appena sono tornata a casa. Fuori gela. Domani andiamo a Budapest con Laura. Poi te ne parleró:))
Bacini e buona serata

Gabry ha detto...

Buongiorno Rirì come va il tuo mal di schiena?... spero decisamente meglio... qui giornata ultra-grigia con pioggerella fastidiosa....uffa.... e vabbè sopportiamo ancora finchè
arrivi la primavera... un abbraccio e buon sabato.

Caterina ha detto...

ciao Riri,
la mattina era una grande nevicata (la neve é di quasi 20 centimetri)cosí il nostro programma é cambiato. Come stai, ti fa male la schiena?
Ti invio un buon riposo e un grande abbraccio

desaparecida ha detto...

che buonaaaaa :D

Gabry ha detto...

Oggi veloce come il vento che c'è fuori....Buona domenica!

Gabry ha detto...

Mi spiace... mannaggia... questo freddo gelido che sta facendo certo non aiuta... speriamo che presto Nicola si possa ristabilire e anche il piccolo Poker che alla sua età questa infuenza non ci voleva proprio...
Un abbraccio fortissimo a te e ai tuoi malatini con l'augurio di una pronta guarigione...

Caterina ha detto...

cara mia Riri,
leggo che hai aperto il tuo ospedale. In febbraio il nostro organismo é piú debole. Ci vogliono tante vitamine. Auguro una pronta guarigione ai tuoi pazienti e a te un po'di riposo.
Un grande abbraccio