Follow by Email

lunedì 25 gennaio 2010

GIORNATA GRIGIA....occorre consolarsi:-) ZUPPA MISTA

Oggi è una giornata un pò grigiolina, nevica lentamente, nell'aria la fretta di sempre, ho incontrato il mio amico Ciro tra un pò sarà trasferito a Caselle, era un pò seccato, però il lavoro bisogna tenerselo stretto di questi tempi. Abbiamo parlato un pò, con i piccoli fiocchi che ogni tanto ci sfioravano, ha fatto una carezza al Poker e mi ha confidato una ricetta simpatica, per vegetariani e non :-)
Zuppa mista, ingredienti:
cavolo verza, piccolo e chiaro, un pezzo di zucca e ceci lessati precedentemente.
Far soffriggere l'aglio con olio evo, dolcemente, poi eliminarlo, aggiungere la verza tagliata a julienne, un pochino di sale e cuocere a fiamma lenta quanto basta..
stesso procedimento per la zucca, a fine cottura versare in una pentola grande le due verdure, aggiungervi i ceci, farle insaporire per pochi minuti, versarvi un pò di brodo caldo con dado biologico, servire bollente con crostini di pane ed una spolverata di peperoncino piccante.
Ecco pronto un piatto energetico e completo:-))
Buon inizio settimana.

mercoledì 6 gennaio 2010

RICREDERE ALLE FAVOLE CON LE MANI TRA LE NUVOLE...LASAGNE DELLA BEFANA:-)



Alla befana non ho mai creduto, anzi mi è stato detto che erano tutte storie, leggende per pochi...però i calzini con i fumetti mi arrivavano sempre, quelli di mio fratello Luigi:-), era una dolce attesa, il carbone no, non c'era..perchè i bambini sono tutti buoni..poi diventano grandi, allora decidono cosa fare, cosa interpretare, chi vogliono essere, quasi sempre una libera scelta.
Poi non mi piace questa befana vista com una vecchia (donna) megera, bruttina, una mezza strega...l'unica cosa che le invidiavo era la scopa volante..ecco, mi piacerebbe averne una per andare in fretta da un posto all'altro, sorvolare città, fiumi, mari e volare, sogno di ogni uomo fin dai tempi di Icaro..mi accontento del metrò e dell'auto, raramente, preferisco sempre il contatto con la gente e se ne vedono e sentono delle belle in giro..:-)sui tram..se registrassi, no, non lo farò mai anche se ho qualche volta accarezzato l'idea.
Cari amici, oggi, per fortuna, finiscono le feste comandate ed anch'io chiudo in bellezza con una bellissima teglia di lasagne, da domani dieta punti, quelli del supermercato):-)
Ingredienti:
lasagne sfoglia velo (le ho comprate) 12 rettangoli,6 piani di morbidezza;-)
sugo un pò liquido
formaggi: silano e mozzarella
carne per polpettine
parmigiano
Bè, tutti sanno fare una teglia di lasagne, quindi vi dirò solo che invece del solito ragù io faccio delle polpettine grandi tra il pisello e la fava,diciamo fagiolo:-) ci vuole tempo, la tradizione lo richiede, ma il risultato è gradevole, alterno strati di sugo, sfoglie spolverate di parmigiano grattuggiato, appoggio su ogni strato una parte di polpettine,silano e mozzarella tagliati a dadini, ma anche a triangolini e per finire, sull'ultimo strato qualche fettina di prosciutto cotto....
Per gli amici vegetariani le polpettine possono essere di pane bagnato con il latte, un uovo,aglio, prezzemolo e formaggio grattuggiato e voilà il gioco è fatto....
In questi giorni mi arriva un ospite che cucina molto bene, le ruberò qualche ricetta semplice e sostanziosa e ve la regalerò...
Un caro saluto a tutte/i, con simpatia ed amicizia, che anche se virtuale con alcuni, è molto sentita, per le affinità elettive e non....e chi l'ha detto che per essere amici bisogna somigliarsi? Il mio migliore amico è completamente diverso da me, ma saggio, avaro di parole, ma comprensivo, ricco di spirito e generoso, non vi dico chi è, ma prima o poi ve lo farò conoscere:-))

sabato 2 gennaio 2010

2 gennaio 2010..quando basta qualche pentola..:-)



Cari amici necessitano riflessioni, per il nuovo anno, da parte mia sono già "scocciata"..stamattina c'è un vento micidiale, ho dovuto rincorrere il cappello:-))..bè, diciamo sempre che bisogna migliorare, vorrei non dire più epiteti da camionista (con tutta la simpatia che ho per la categoria) e probabilmente nel mio petto batte un cuore di scugnizza camionista mancata, ma mai dire mai..del resto se la vita comincia a 60 anni :-) sono nel bel mezzo e come diceva il Dante (mio carissimo amico e consulente)..meglio non ritrovarsi in una selva oscura, con i tempi che si rincorrono:-))Ho dato al mio piccolo nipotino un intero scomparto di pentole che lui usa come gli pare, perchè "zucchero" ha compreso che nella vita è meglio imparare un mestiere, allora gli sto insegnando a cucinare, lui mette il sale nelle pentole e si sa, bisogna far attenzione, perchè va avanti a tutto gas...inutile spiegare ad un bambino così piccolo che ci vuole poco sale per condire, ma bisogna averne tanto nella zucca per poter andare avanti a testa alta e con dignità..Ci provo, dopo alcuni tentativi falliti, il piccolo adesso ha cominciato a capire ed allora si ferma con il pugno chiuso pieno di sale, a mezz'aria e dice:- noooooo!!! Ecco, era abbastanza facile...:-) Non è facile invece cercare di migliorarsi e non dare tutto per scontato, anche perchè si sa, spesso i prodotti scontati troppo nascondono qualche falla!!:-)I miei auguri per il secondo giorno dell'anno che è arrivato sono quelli che faccio a me stessa: resistere, resistere, resistere..è un motto che mi piace e l'ho fatto mio, sembrerebbe banale, ma oggi più che mai c'è bisogno di fare attenzione, ma non solo per quanto ci circonda, soprattutto per cercare di mettercela tutta per non farsi sopraffare..da chi pensa di conoscere tutto e scrive le proprie perle di saggezza..da chi è sempre buono..ma com'è possibile? Allora è un santo? Da chi a piene mani sembra abbracciarti e poi sotto sotto..usa un altro profumo che non è "impulse", ma l'ultimo, quello di moda, quello che tutti sperano che gli venga regalato, oppure se lo regalano perchè è in...Bè, amici, io sono il contrario di in...potrei essere in-certa, ma non so, potrei essere...mille cose..sono semplicemente io....con mille sfumature, sono uno scorpione-tigre e se questo è l'anno del coraggio..ecco, questo è il mio augurio:-)