Follow by Email

martedì 10 maggio 2011

Lo Zucchero..consola:-)

Domenica pomeriggio al parco giochi con una parte della mia famiglia, ho assistito ad un episodio cosi' carino cosi' naturale, che ne sono rimasta commossa.
Il mio nipotino a fine mese compirà 3 anni, come quasi tutti i piccoli, vuole sempre giocare con quelli piu' grandi di lui, tra questi c'è n'è uno in particolare che predilige, si chiama Andrea ed ha circa 2 anni in piu'. Il "grande" continua a dirgli di andare a giocare con gli altri, ma lui imperterrito gli corre dietro, un po' per imitarlo, un po' per fare il "grande". L'altro ieri Andrea , con un trattore giocava con il suo gruppo e lo Zucchero aiutava a spingere la macchina, insieme agli altri, ad un certo punto A. ha sbattuto il ginocchio contro il trattore e si è seduto a terra piangendo..Mi sono avvicinata per chiedergli di farmi vedere la "bua", ma il mio nipotino, che non lo mollava mai, lo ha abbracciato, gli ha dato un bacio sul ginocchio un po' arrossato e lo ha accarezzato..Una scena fantastica, ma sentite il seguito, il nostro ometto, quello grande, si è alzato, gli ha sorriso, gli ha circondato le spalle con un braccio, se lo è preso per mano e portato in giro con sè...Ecco come è nata un'amicizia tenera, dolce, fatta di parole che solo i bambini sanno ancora dire..sono ancora senza parole:-)..Ebbene, si' lo Zucchero consola:-)

Zucchero, senza un pizzico della tua dolcezza il caffè per me non avrebbe lo stesso gusto, senza un po' di dolcezza la vita lascerebbe il sapore amaro in bocca...
Cosa ne pensate? Non è bello osservare i bambini che giocano con la loro pura innocenza e sperare che possano conservarla a lungo?
Un caro saluto agli amici che hanno la pazienza di sopportare, anche solo "virtualmente alcuni", il mio essere "estrosa", ma con...Zucchero:-)

42 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

E' dolcissima la scena che hai descritto, nessuno sa toccare il cuore più di un bambino, con la sua purezza, il suo candore, la sua spontaneità e anche noi vorremmo che tutte queste cose rimanessere intatte il più a lungo possibile. Ci sono persone che crescendo hanno mantenuto, nonostante tutto, il senso di meraviglia e quella dolcezza tipica dei bambini, io mi ci rivedo abbastanza dentro a questo, forse perchè sono dovuta crescere in fretta, forse perchè è la mia natura. Ma sento che anche tu conservi quella Rirì bimba dentro te.
Un abbraccio
Sabrina&Luca

Anastasia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anastasia ha detto...

Sono d'accordo con Sabrina, tu conservi quella bimba nel tuo grande cuore di mamma e ora anche nonna! Non sai quante volte scene del genere m'allargano il cuore! Osservare l'innocenza e la purezza dei bimbi, la loro semplicità e la straordinaria capacità di andare all'essenziale, alle cose importanti della vita li rendono straordinari! Lo dico sempre che da quando sono mamma mio figlio mi sta insegnando tante cose! Se solo potessimo ricordarci in certi attimi d'esser come loro, il mondo sarebbe certamente migliore! Un abbraccio grandissimo anche al tuo zuccherino!
Ah... estrosa ci piaci un sacco: sei tu... così, ^____^ Rirì! Baci baci!

Caterina ha detto...

Cia Riri, ora sono arrivata in tempo per prendere il tuo buon caffé e coccole:)).
É bella e commovente questa storia. Il piccolino é come i suoi "antenati". Complimenti al nipotino.Diventerá un uomo in gamba e troverá sempre buoni amici come é lui. É una storia da seguire per gli adulti.
Baci e sorrisi:))

laurela ha detto...

Amo troppo i bambini e il desiderio di averne almeno uno si fa sempre piu' grande. Mi emoziono sempre nel vedere i piccoli, adoro il loro sorriso inocente la loro dolcezza, la purezza del loro cuoricino. Molto commuovente la storia, mi sono venute le lacrime pero' molto bravo il piccolino, non l'ha proprio mollato. Sembra strano ma abbiamo da imparare anche dai piccoli. Un abbraccio e dolce giornata.

zicin ha detto...

I bambini sono straordinari... sono puri, semplici ed empatici... non hanno bisogno di tante parole e strutture e sovrastrutture... comunicano con lo sguardo... con il corpo... con il cuore.
Cara Riri, che dolce che sei... uno zucchero come il tuo nipotino... da chi poteva prendere se non dalla nonna???
Si, solo chi ha conservato quella freschezza interiore può cogliere queste bellezze.
Complimenti per la tenerezza che sa esprimere, ma anche per la tenacia che ha... un bambino con belle doti che lo porteranno a distinguersi.
Un bacio, un sorriso ed un caffè in simpatia

Lara ha detto...

Pazienza a leggerti, Riri???
Hai scritto qualcosa che ancora mi lascia brividi di commozione.
La nascita di un'amicizia fra bambini, cosa può esserci di più delicato e emozionante?
Scrivine ancora, cara Riri, lo Zucchero consola e ... insegna.
Ti abbraccio forte,
Lara

il monticiano ha detto...

Tu hai pieno diritto di scrivere del tuo Zucchero ed anche il dovere di farlo per far sapere a noi che ti leggiamo le gesta del tuo nobile Robin Hood.

Kylie ha detto...

Sembra quasi una bellissima favola...
Sono speciali i bimbi insieme.

Un abbraccio e buona serata!

Lina-solopoesie ha detto...

Cara Riri Ciaoo.
Oggi ho trascorso tutta la giornata fuori casa . Stamattina sono andata con Mimmo al mercato .Oggi nel pomeriggio sono uscita con Rosy mia cognata abbiamo girato per i negozi dove Rosy si è comprata le scarpe da ginnastica, poi ci siamo sedute al bar ci siamo mangiate un bel gelato un bel caffè . Tornata a casa ho trovato mio marito pronto per uscire con la nostra chicca e siamo andati come ogni sera alla villa dove ci attendevano gli amici con i cagnolini .Ora ho cenato e prima di spegnere il computer sono passata da te x salutarti
BUONA NOTTE E SOGNI D'ORO LINA .

chicchina ha detto...

Scena bellissima,fresca e spontanea,per fortuna i bambini sono meno complicati di noi "adulti saggi".
Il tuo Zucchero si è mostrato adulto,nella necessità,dopo erano pari,non conta l'età,ma la simpatia,anche per loro.
Un sorriso,Riri e domani un buon caffè insieme.Buonanotte

Caterina ha detto...

Ciao Riri, sarebbe una gioia parlare con i piccolo Zucchero e vederelo. É un amore di bambino:)). Penso come io sorriderei sempre mentre lui mi parla.
Dopo alcuni giorni di quieto con il giorno di oggi comincia per me "lo sforzo finale" di quest'anno scolastico. Esami dopo esami e lavori amministrativi in abbondanza per piú di un mese.
Ora prendo da te il caffé e chiacchieriamo per cominciare bene la giornata.
Baci

Luigina ha detto...

Il tuo nipotino ha preso tutto da te e ha già capito tutto della vita;) Bellissima e dolcissima la scena che hai descritto Rirì e grazie di avere condiviso con noi questa tua gioia di nonna.

laurela ha detto...

Buona sera mia cara amica. Manca anche a me andare al cinema a vedere un bel film pero' sinceramnte e' piu' conveniente guardarli su internet visto che escono prima del cinema.
Un abbraccio e una dolce serata.

Caterina ha detto...

Ciao Riri, in parte é ritornato il mio blog ma ancora manca l'ultimo mio post e alcuni commenti. Ho passato il pomeriggio nel giardino.Abbiamo schiacciato noci con Laura, mentre cooperino annusava tenacemente i mici del giardino:)).
Baci

rosy ha detto...

riri, questo post è una meraviglia.
Adoro i bambini e le nonne estrose...
Un bacione a Zucchero e alla nonna.
Bravo Zucchero sei un bambino adorabile.


ps riri Blogspot funziona.. secondo me si è preso due giorni di ferie.

Bacione ciao.

riri ha detto...

luiginabs ha lasciato un nuovo commento sul post "Lo Zucchero..consola:-)":

Il tuo nipotino ha preso tutto da te e ha già capito tutto della vita;) Bellissima e dolcissima la scena che hai descritto Rirì e grazie di avere condiviso con noi questa tua gioia di nonna.

Gabry ha detto...

Questa storia riempie il cuore e ci fa capire che solo con il bimbo che è dentro di noi possiamo ancora essere delle persone meravigliose.

Un abbraccio Rirì!

Pietro ha detto...

Ciao Riri, leggo con gran piacere il tuo racconto di questa scena bellissima.
Buona domenica :-)

Costantino ha detto...

Buon weekend zuccheroso!
Costantino

Lina-solopoesie ha detto...

Riri ciao.
Oggi è sabato! si va al mercato . Domani forse vado al mare nel campeggio di mia figlia.
Oggi ripasso di nuovo da te x leggere con dovuta attenzione il tuo racconto . Poi mi gusto un bel aperitivo " virtuale" e ti racconto come ho trascorso la giornata .Ora ti auguro un buon fine settimana e una felice giornata con il tuo nipotino e con Nicola .
UN ABBRACCIO LINA
Lina

Luigina ha detto...

Volevo ripostare il commento sparito, ma mi hai preceduto, meglio così, perchè mi sono riletta il post e tutti gli altri commenti superstiti e ne ho trovato nelle notifiche email il 2° di laurela che era sparito

"Laurela ha lasciato un nuovo commento sul post "Lo Zucchero..consola:-)":

Buona sera mia cara amica. Manca anche a me andare al cinema a vedere un bel film pero' sinceramnte e' piu' conveniente guardarli su internet visto che escono prima del cinema.
Un abbraccio e una dolce serata."

rosy ha detto...

Ciao riri e buongiorno!
prendo il caffè, le coccole e i baci, incarto;) tutto e porto a casa con gioia.

Bacione e buon sabato

Paola ha detto...

Ebbene si!!!
Mi commuovo anch'io per questi episodi nati dalla spontanietà di piccoli "ometti"... e molte volte loro ci insegnano il significato delle parole "altruismo"... "amore"... e soprattutto "amicizia" !!!
E tu cara Riri continua ad essere molto "estrosa" e con Zucchero... :-)))
Beh... un abbraccio stritoloso lo lascio a te ma anche uno in formato mignon a Zucchero... bacione grosso per un felice weekend!!!

amatamari© ha detto...

Un grande insegnamento per tutti noi che dal mondo adulto tendiamo a guardarli dall'alto al basso...
:-)
Bellissimo post, dolce e forte!
:-)

zicin ha detto...

Un saluto veloce per un sorriso ed un caffè in allegria.
Buon fine settimana

laurela ha detto...

Ciao dolcissima amica. Spero che non ti hanno fatto voglia le mie ciglieggia in cristallo... Un abbraccio e dolci coccole.
Buona serata e buona domenica per domani.

Caterina ha detto...

Ciao Rosy-Riri,Zucchero oltre ad essere sensibile e tenerissimo é bellissimo:)). In lui vedo te in certo senso.
Baci e buona notte

Paola ha detto...

Penso che bambini come il tuo nipotino e come Andrea, sapranno essere dolci e sensibili anche da grandi; è troppo tenera la scena che ci hai descritto: se tutti conservassimo un po' di quella purezza che abbiamo da bambini , il mondo sarebbe molto più bello.
E' stato un piacere leggerti.Augurandoti una buona domenica ti saluto con un sorriso

laurela ha detto...

Buongiorno mia carissima Riri e una bella domenica. Baci e un fortissimo abbraccio.

Vittoria A. ha detto...

Ciao riri! Eccomi, arrivo anche io! Che storia dolcissima, mi ha commosso. I bambini hanno una grandissima capacita' di dare e ricevere amore e amicizia.
Grazie mille di essere passata da me e di essere stata presente, anche se non postevo rispondere mi ha fatto tanto piacere ricevere i tuoi saluti. Sei un'amica unica.
Un abbraccio fortissimo,
vic

zicin ha detto...

Cara Riri, oggi mi son preso il pomeriggio di pausa per ciondolare un pò e riprendermi i miei ritmi. Stamani ho fatto una bellissima passeggiata... il tempo era stupendo... ora pare cambi di nuovo... è tutto grigioso... chissà che estate avremo?
Ti auguro una stupenda settimana
Un bacio ed un sorriso

Caterina ha detto...

Ciao cara, qui sta piovendo tutto il giorno ma si dice che quest'estate sará caldissimo.Tutto il pomeriggio stavo correggendo gli esami (di maturitá) scritti di storia ma c'é ne ancora.
Buona nuova settimana a te e ai tuoi maschi

Lina-solopoesie ha detto...

Cara Riri.
Oggi ho trascorso la giornata a casa di mia figlia Laura perchè a la bronchite e stava sola con i ragazzi ,il marito si trovava a Milano per un concresso dei medici.Ho preparato io il pranzo e devo dire che ho fatto una bella figura,tutto ottimo .
Poi sono andata a votare e tu sai per lo meno a chi va il mio voto(incrociamo le dite) ma già si capisce ...Pazienza!Domani inizia un 'altra settimana e speriamo che anche il tempo sia bello! Ora ti auguro una felice notte . UN BACIONE LINA

Maraptica ha detto...

Crescendo perdiamo tutti un pò di "Zucchero", alcuni lo perdono totalmente... e quel che ne esce è l'uomo, con tutti i suoi limiti. Un abbraccio

Gabry ha detto...

Buongiorno Rirì... va un pochino meglio mentre i lavori in casa continuano e per il momento non finiscono, perchè da una semplice ri-tinteggiatura delle pareti di partenza ora siamo con il cambio delle piastrelle in cucina....

Un abbraccio!

laurela ha detto...

Buongiorno mia carissima Riri. Grazie mille per il caffe' lo prendo ben volentieri pero' ora voglio invitarti a fare una bella passeggiata nel parco. Un abbraccio e una bella settimana.

Ricardo Miñana ha detto...

Buen post y bonita narrativa,
un placer pasar por tu casa.
te dejo un saludo y que
tengas una feliz semana.

Pietro ha detto...

Buon inizio settimana a te, Riri.
Aspettando i risultati definitivi...
:-)

pulvigiu ha detto...

Se questa innocenza si prolungasse
per tutti i grandi forse ci sarebbe meno odio.

Buona settimana Riri.

Ciao da Giuseppe.

Caterina ha detto...

Ciao Riri-Rosy, mi siedo alle tua tavola per sorridere. Dei biscottini non ne prendo.Sono giá piú cicciona del voluto:)) Li lascio tutti al tuo dolce popolo della casa.
Kati-baci e buona serata

Luca and Sabrina ha detto...

Rirì, c'è un premio che ti aspetta!
Buona settimana e vista l'ora, buonanotte
Sabrina&Luca