Follow by Email

lunedì 21 maggio 2012

Piove...

..piove sui faggi
su chi non ha più casa-amore
piove sulla paura della natura
su chi è ferito-offeso
piove su mani tese
sulle speranze-attese
piove sul campanile
che porta suoni
dolci di preghiera ..

Un saluto e buon inizio settimana cari amici vicini e lontani...

mercoledì 16 maggio 2012

Mine vaganti....risotto pasticciato

Siamo mine vaganti
feriti
tra silenzi e parole
il vuoto a volte
colma la speranza

Il risotto pasticciato è un'invenzione personale, si fa con quello che resta nel frigo, io l'ho fatto così.
Lessare il riso ( 1 tazzina e 1/2 per persona), molto al dente, soffriggere un pò di zucchini, con 2 carote, 1 cipolla di Tropea ed un pezzetto di salsiccia, in una  teglia versare il riso, condirlo con questo sughetto, aggiungere dei pezzetti di scamorza o caciocavallo, olive verdi a pezzetti , quindi mettere la teglia al forno per 5' a 160° e portare in tavola aggiungendo a piacere un pò di peperoncino piccante.
Buon appetito e saluti a tutti.

mercoledì 9 maggio 2012

Amazzonia, liberi di....

Ho letto un articolo sull'Amazzonia e sul dibattito che è tuttora in atto circa la "modernizzazione" di alcune tribù.
Ci sono comunità che non hanno mai avuto rapporti con il nostro mondo, si trovano negli angoli remoti dei Tropici, in Brasile o in Nuova Guinea, qui la gente vive libera, nuda, nel vero senso della parola, si ciba di prodotti della terra e del mare, non ha medicine, quindi la durata della vita è abbastanza breve. Alcuni antropologi sono in netto contrasto sulla cosiddetta civilizzazione forzata. I popoli amazzonici isolati vivono da fuggitivi ,  presso le più lontane sorgenti degli affluenti, spesso sopra le cataratte e oltre il punto dove anche una piccola piroga può passare, nel timore costante di essere scoperti e resi schiavi o uccisi dall'uomo bianco... ma se li lasciassimo in pace fino a quando decideranno da soli di fare altrimenti?