Follow by Email

sabato 21 novembre 2009

SI VIAGGIARE ..ED ASSAGGIARE TAGLIATELLE PAGLIA E FIENO A MODO MIO:-)



Girando in auto a volte mi prende la voglia improvvisa di immortalare un attimo, qualcosa che mi colpisce, senza un motivo specifico, solo così, per il gusto di farlo..ed è un pò come la voglia di pasticciare in cucina, quando non so cosa fare e non avendo programmi mi vien fuori qualche "pasticcio", solo per pochi intimi, perchè non sempre può piacere un piatto "senza regole nè salsine":-) Ieri era uno di quei giorni un pò no, capita ogni tanto, il cielo del mattino un pò grigio, un pò spento, mi mette a volte un senso di inquetudine, poi mi passa, (devo ancora abituarmi al clima di Torino), dopo tanti anni mi stupisco ancora della nebbia:-), ed ecco allora che apro il frigo e con quello che ho a disposizione invento, sì, perchè le mie ricette sono quasi tutte così..

ingredienti:
tagliatelle paglia e fieno,
zucchini piccoli,
speck, olio evo, cipolla, peperoncino
pecorino romano.
Tagliare a dadini gli zucchini con una cipolla e farli rosolare a fuoco lento,
a metà cottura aggiungere lo speck tagliato a cubetti e dopo 5' il pecorino
romano tagliato sottile, far amalgamare bene, cuocere le tagliatelle al dente,
versarle nella padella con il sugo, far saltare sul fuoco vivace ed aggiungere un pò di peperoncino.
Ciao a tutte/i vi auguro un buon fine settimana, non so perchè sento il malessere del dirigente ahahah, il sabato o puntualmente la domenica mi prende un mal di testa, forse perchè mi fermo e si sa che chi si ferma è perduto:-))

19 commenti:

Gabry in blog Belella ha detto...

Wuaoooooo!!! a saperlo ieri sera venivo a cena da te.... adoro le tagliatelle paglia e fieno io di solito le faccio con i funghi oppure con i formaggi ma questa delle zucchine mi stuzzica chissà che non provi a pasticciare anche io in cucina per prepararle..... mah!!!!

Un abbraccio e buona giornata....

la mamma stanotte ne ha fatta un'altra delle sue..... si è tolta la maglietta intima... mannaggia... stamattina invece di dirle buongiorno abbiamo iniziato la giornata con una bella ramanzina... speriamo bene che non mi abbia preso freddo ....

Un abbraccio!

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
sei brava nelle invenzioni. La tua fantasia vola:)) É difficile immaginarti ferma. Girati come ti piace.
Io ho molto da fare a casa poiché i giorni di lavoro non ne ho tempo.
Bacini

pulvigiu ha detto...

Mi piace tanto la creatività
in cucina.

Grazie cara Riri per il tuo
passaggio nel mio blog.

Buona domenica da Giuseppe

alias pulvigiu.

amatamari© ha detto...

Hei questa ricetta la conosco anche io...
:-)
anche se non proprio uguale - il pecorino non lo metto - però son assai contenta che si arrivi più o meno alle stesse conclusioni!
:-)

Luigina ha detto...

La fantasia in cucina non ha confini e anche stavolta hai fatto centro. Io devo ancora riprendermi dalla 2 giorni culinaria per il compleanno di Gabriele con ospiti. Ti abbraccio

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
il fine settimana é stata passata bene con molti lavori. Potevo raggiungermi. É veramente cosí, abbiamo bisogno di 48 ore invece di 24. I funghi riuscivano benissimo e siamo rimasti vivi:))
Bacini e buona nuova settimana

Pietro ha detto...

Riri, questa tua invenzione con le tagliatelle mi mette di buon umore!
Ti auguro un'ottima settimana :-)
***
Bravissima che hai messo la forma commenti blogger classica: in quella precedente il commento era... un'impresa ardua!!

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Rirì eccomi qui per il caffè... nebbia qui per fortuna anche se arriva non è mai come la vostra, ed io avendo vissuto anche al nord la conosco quella bella fitta fitta che non ti fa vedere effettivamente nulla... ha ragione un bel lanternino potrebbe evitare scontri umani mattutini...ahahah!!!
Qui stamattna è grigio e questa notta ha anche piovuto un pò, però durante la giornata le temperature si mantengono ancora altine per il peiodo.

Un abbraccio e buona giornata

Paola ha detto...

Giornooooooooooooooooo!!!
Come ti capisco... capita anche a me di immortalare l'attimo sfuggente... appunto perchè non si ripresenta nella forma identica...
è come raccogliere un sassolino che ti ricorda quel determinato istante...
Mmmmmmmmmm... devono essere buonissime lo speck dà loro un gustino deciso e saporito... bone!!!
Ciao cara Riri grazie della visita... concordo per il nome deve piacere e non per tendenze... hehehehehe
Ti lascio una splendida giornata con un abbraccio forte e bacione

Pupottina ha detto...

ciao Riri, al paglia e fieno non rispondo.... mi invito e porto anche Kevin... eheheheheh ;-)
da me oggi qualcosa a base di patate
buona giornata ^__________^

Gabry in blog Belella ha detto...

Ciao Rirì ti riporto un'altro comment di Ale/Leopold Bloom che ha lasciato da me:

Buongiorno a te

Gabry devi dire a Riri x favore di mettere l'opzione dei commenti anonimi se no non posso commentare da lei:-(((...perchè non sono iscritto a quelle piattaforme...

Ciao Riri

Pensiero scritto da: leopold bloom | martedì, 24 novembre 2009 alle ore 13:57

In effetti io ti commento bene e non ho problemi perchè ho un blog su questa piattaforma "Blogspot" ma per chi non ce l'ha è difficile lasciare un commento specialmente se il blog è predisposto contro i commenti anonimi.

Per esempio sul mio blog possono commentare tutti anche gli anonimi o chi non è iscritto a questa piattaforma o a Google.

Un abbraccio e buona serata.

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
non ti invidio per questo mattino. Poverino Poker. Ti prego di abbracciarlo anche a mia nome.Anche G. dorme benissimo.Ora che é giá "in pensione" questa sua abitudine si é accentuato. Va be'fa piú lavori fisici di me. Io come te al piú piccolo rumore mi sveglio. Ora da noi fa abbastanza caldo 11-12 gradi peró io sono a scuola.
Ungrande abbraccio anche a Te e buon riposo

Gabry in blog Belella ha detto...

Maròòòòòòòòò e che matinata chè schiarata pe vui stammatina....

azzzzz.... immagino lo spavento e lo sgomento.... certo svegliarsi al suono delle sirene dei pompieri e con l'odore pungente ed acre del fumo non deve essere stato un bel risveglio.... ormai non si vive tranquilli da nessuna parte... quando tutto va bene c'è sempre il pazzo di turno che ci regala le sue follie....sicuramente è meglio risvegliarsi con la nebbia.....

Un abbraccio!

Lina-solopoesie ha detto...

RIRI
Anch'io ho una bella ricetta
di un bel dolce fatto con i fiocchi .... ahahahah.
Però non e mia l'ho trovata nel motore di ricerca ...Sono certa che ti piacerà....
UN GRANDE ABBRACCIO A TE E A NICOLA
LINA

Gabry in blog Belella ha detto...

...a ri-eccomi....
sono distrutta.... lavori in giardino terminati... ho pulito e potato tutte le ortensie nelle aiuole perimetrali del giardino, che essendo recitante, causa pelose distruggi aiuole, è stato un un gran lavorazzo, praticamente bisogna saltarci dentro, la rete è alta un metro e qualcosa, e una volta dentro, lavorare chini in uno spazio ristretto... però adesso che è tutto pulito da foglie ed erbacce è tutta un'altra cosa... però la schiena non ti dico in che condizioni è... vabbè domani a parte il bucato... direi proprio che poi me la prenderò con tutta calma... anzi no... devo rifare la casetta per Mimì la micia perchè le ho preso un trasportino , rendendo impermeabili le vari feritoie contro le intemperie, ma non le piace, ormai si è affezionata alla prima casetta che le ho fatto, allora devo chiedere al fruttivendolo se mi da due belle cassette di plastica così le rifaccio il rifugio come quello di prima, solo con del materiale migliore e più restistente, ma questo non lo reputo un lavoro ma giusto un bellissimo passatempo visto che mi piace vedere Mimì che va nel rifugio che le ho costruito ... si si è una gran bella soddisfazione vedere che l'ha apprezzato moltissimo.

Ora vado a nanna che non mi reggo quasi più in piedi....ahahahah!!!

Notteeeeeeeee!!!

riri ha detto...

Per Gabry: ti auguro una serena giornata, grazie della tua costanza, hai sempre un pensiero per tutti, questo fa di te un'Amica:-)

Ciao Katy, oggi va decisamente meglio, meno nebbia, freddo sopportabile 5°, ieri ho comprato dei porcini francesi, mi sei venuta in mente, no, tutto bene, tutti ancora in ottima salute..bacetti

Ciao Giuseppe, grazie della tua visita, è sempre un piacere, visto che la maggior parte di blogger è Donna, ogni tanto fa piacere conversare con l'altra metà del cielo. Buona giornata

Ciao Amata, in fondo noi donne in cucina amiamo pasticciare, quindi le ricette necessariamente hanno tanto in comune, ti abbraccio e grazie:-)

Cara Luigina, a quest'ora dormi, e sicuramente ti sarai ripresa dalla maratona culinaria..un bacione ed a risentirci:-)

Ciao Pietro, è proprio vero un piatto appetitoso fa miracoli, pensa che abbiamo un amico, molto torinese, riservatissimo, ma quando qualche volta mangia da me si scioglie:-))nel senso che mi fa qualche complimento e così valgono doppio, a te l'augurio di una serena giornata e..grazie.

Cara Paola, lo speck si può usare in tutti i modi, proprio per il suo gusto particolare, a volte lo metto nelle rollatine di pollo con dei pezzettini di formaggio..squisite:-) Buona giornata e grazie della visita.

Ciao Pupottina, vieni pure con Kevin, aggiungo 2 posti a tavola..carne o pesce? Perchè non so i vostri gusti. Un bacio.

Ciao Lina, faccio pochi dolci, però ogni tanto ci vuole, grazie, adesso verrò a copiarlo! Un abbraccio e buona giornata

Un saluto particolare agli amici di Gabry che vorrebbero commentare ma trovano difficoltà..adesso sembra migliorato l'accesso ai commenti, per cui vi aspetto, perchè gli amici degli amici sono anche mie amici:-))

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiornooooooo....

ben alzata Rirì e ti capisco il tuo mal di schiena è d'oro ma è pur sempre dolorante ....ormai il piccolo principe ha l'età che, vuoi o non vuoi, devi assolitamente stare a giocare con lui e inventarti anche cosa fare ....


Rirì più che vederci doppio direi che non ci vediiiii i micetti del muretto sono ben 3... allora te li presento:
-la micia Mimì nera screziata ruggine
-il micio Teo bianco e nero
-il micio Leo bianco e grigio

e tra non molto ci saranno altri micini....ahahah!!!

Un abbraccio e buona giornata.

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
sono felice che Pokerino sta meglio.Gli animali vecchi esigono tanta attenzione come le persone anziani.Anche mia figlia ama molto tutti gli animali. Il suo fidanzato deve avere molta forza altrimenti tutta la loro casa sarebbe piena non solo di micce pesciolini ecc. ma anche di serpenti, rani e vermi.
Bacini:
Kati

Daniel ha detto...

Cara Miss Riri,
sei una donna dalla sensibilità straordinaria e rara. Grazie.

Detto ciò: la nebbia Padana a volte anche per me è difficile da digerire.. soprattutto quando ti ruba il cielo per settimane.. che quando poi ti viene restituito.. ti sembra sia la prima volta che lo vedi!

E stavolta il tuo piatto mi mette proprio appetito!!!

un abbraccio
Daniel