Follow by Email

venerdì 29 maggio 2009

IL MIO CORTILE....UN PO' GIARDINO..UN PO' PARCHEGGIO





Questo è il mio cortile, ci sono i tigli, le rose e purtroppo ora tante auto, la cosa carina è che spesso ci si ritrova con gli altri condomini e si chiacchiera in armonia, c'è un nostro amico che vorrebbe fare una grande grigliata..sono anni che lo dice, chissà, devo provare ad organizzarla io:-)

Ricetta semplice, veloce e nutriente:
bistecchine di coniglio ai ferri con contorni di verdura grigliata.
Ingredienti: un coniglio piccolo da tagliare in piccole bistecchine appiattite con lo schiacciacarne, gusti vari (aglio, prezzemolo, rosmarino ed olio evo), mettere a macerare il coniglio con i gusti suindicati ed aggiungere qualche goccio di aceto balsamico, dopo circa un'oretta riporre le fettine di carne su una bistecchiera calda, far cuocere ai due lati per 10' e voilà il gioco è fatto.
Il coniglio va servito caldo con l'aggiunta di olive, capperi e pomodorini a mò di guarnizione.
Le verdure grigliate sono a piacere, vanno bene peperoni, melanzane e zucchini.
Fare un bagnetto di aglio olio prezzemolo peperoncino tritati e riporvi le verdure, che potrete gustare per diversi giorni.
Buon appetito.

Questo è un sughetto della mia amica blogger Renata :-)
Sono passata per un salutino e....sono felice di averlo fatto. Mi piace tutto e ne farò tesoro. Ti faccio anch'io un piccolo omaggio. si tratta di una ricetta che si perde nella notte dei tempi famosa nella trattoria della mia mamma e del mi babbo. poi tu spostala dove ritieni opportuno. Noiosa da seguire, ma ottima da gustare (specialmente sui gnocchi di patate.
----------------------
Sugo al latte
A freddo: olio e una cipolla bianca tritata assieme a due spicchi d’aglio. Su fiamma moderata rimestate brevemente e aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e una scatola di pelati da mezzo Kg., poco sale grosso, un dado Knorr e 300 gr. di latte (due bicchieri circa). Coprite con la reticella per evitare spruzzi durante la bollitura che deve essere lenta e prolungata. Rimestate spesso fino ad ottenere la giusta densità. ( se con gli ingredienti principali unirete una cucchiaiata di lardo macinato realizzerete la ricetta com’era originariamente. In piccoli contenitori può essere conservato in freezer).
--------------------------------------
Un caro saluto a tutte/i con un sorriso.

sabato 23 maggio 2009

AI MIEI AMICI :-) POMODORI......



E' bella questa piccola cittadina, mi fa venire in mente alcuni amici siciliani con cui sono in contatto, una in particolare, che un anno fa mi rese partecipe di una sua gita qui..so che la Sicilia è tutta bella,ma questo posto mi piace in modo particolare, sarà perchè quando ci sono eventi si vede in tutto il suo fascino, sarà perchè adoro la notte e di notte è un vero spettacolo di luci e di colori...
La mia ricetta per un sabato sera in tutto relax:
pomodori ripieni con cosa è rimasto in frigo, sono ottimi anche con il riso e voilà,
ingredienti:
pomodori belli tosti 4 grandi
pisellini (vanno bene anche in scatola o surgelati) se non avete tempo
un etto di riso, scamorza, olive, mozzarella, capperi, maionese, olio evo, sale
tagliare i pomodori a metà, svuotarli e riporre il ricavato in una terrina
aggiungervi il riso al dente, pezzetti di formaggi misti, olive disossate,
una manciatina di capperi,pisellini, sale un pizzico, 1 limone spremuto, condire
con olio evo ed un pò di maionese, mescolare e riempire i pomodori,
sopra mettere una foglia di basilico....riporre in frigo e servire freschi:-)
se avete ancora voglia di fare allora una bella insalatina di carne, tagliata fine fine e condita con pezzetti di parmigiano, abbellire il piatto di portata con prezzemolo ed olive verdi siciliane:-))
Stare in compagnia è piacevole, ma attenzione amici, non accendete il forno, non so da voi, ma qui a Torino fa trooooppoooo caldooooo, quanto mi manca una granita siciliana.
Un kiss cari ed a tutte/i una buon sabato con pace/sesso/amore..il condimento è a piacere:-)))

lunedì 11 maggio 2009

TORTA DELL'AMICA BLOGGER LUIGINA :-)

TORTA DI CIOCCOLATO (della mia amica Beatrice)
Ingredienti :
250g di cioccolato fondente
100 g di burro
100 g di zucchero
3 uova
50,g di farina b.
50 ml di latte
Mescolare zucchero e burro, aggiungere tuorli e farina e x ultimo il cioccolato fuso con latte e albume montato a neve fermissima
Infornare 25 minuti a 170°

domenica 10 maggio 2009

BISCOTTI DELLA MAMMA ROSY :-)




Ciao amiche ed amici, stamattina mi sono cimentata per la prima volta nel fare i biscotti, chiedo scusa ai competenti, se i miei trofei sembrano più pezzi di pane,:-)ma vi garantisco che nonostante le forme varie (non avendo lo stampino), il gusto ci guadagna:-) sono appetibili e si possono gustare anche a fine pranzo, con un goccetto di vino od un buon caffè:-)
Ingredienti:
160 gr. di latte fresco
500 " di farina doppio oo
40 " di farina di riso
40 " di fecola di patate
150 " di margarina biologica
220 " di zucchero
1 uovo, 1 bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale,
sbattere la margarina con lo zucchero, aggiungendo il latte, poco per volta,
quindi l'uovo, il sale e per ultimo farina a pioggia e lievito.
Lavorare bene l'impasto con un frustino per dolci (io ho usato la forchetta),perchè a dire il vero non so più che fine abbia fatto, preparare una teglia con carta da forno ben imburrata od oleata, stendervi l'impasto altezza 7mm...ma non credo di aver rispettato le misure (vado ad occhio), con lo stampino ricavare i biscotti
della grandezza prescelta, infornare a forno preriscaldato 180° per 20,max 25'..
Visto che ho i biscottini golosi inviterò qualche vicino per la merendina del
pomeriggio, un kiss alle mamme, ma anche ai papà, alle donne che sono mamme nel cuore anche senza necessariamente aver messo al mondo un figlio....ciao ciao :-))

venerdì 8 maggio 2009

PIZZA ALLA DIAVOLA :-)



Cari amici vicini e lontano:-)
poche sere fa sono andata a mangiare la pizza, a dire il vero per questo piatto sono molto esigente, sarà perchè sono napoletana, sarà che la pizza l'ho mangiata in tantissimi posti ma nella città di pulcinella assume un altro "sapore", ogni volta per me è la stessa storia..devo criticare, allora ho deciso di mettere la mia ricetta personale, così me la faccio a casa insieme a voi ed attendo notizie:-)
ingredienti per 4 persone:
500 gr. di farina oo con l'aggiunta di un pò di farina di grano duro,
mozzarella a volontà,olio evo un cucchiaio,un cucchiaino di zucchero
pomodori freschi o conserva 400 gr.
salamino piccante (calabrese), ma anche napoletano, insomma fate voi:-)
peperoncino piccante (questo mi piace di qualsiasi regione, a scelta)
un dado di lievito, sale....
sciogliere il lievito in un recipiente con acqua tiepida,
aggiungere la farina, un pizzico di sale, un cucchiaio d'olio evo
un cucchiaino di zucchero ed impastare bene...lasciare lievitare 2 h.
prendere la pasta, farne una pallottola, mentre riposa,
preparare una teglia da pizza sufficientemente grande, stenderci su
un pò d'olio, spianare la palla facendone un rettangolo/quadrato, come vi pare,
renderla molto sottile, riporla nella teglia, condirla con olio, pomodori
a pezzetti ed infornare nel forno già preriscaldato a 200°, dopo 5' aggiungere
il salamino a fette, la mozzarella a dadini ed il peperoncino a pezzi grossi,
tenere ancora in forno 5' e voilà la diavola è pronta.
Si consiglia di mangiare con amici che amano la buona tavola, l'allegria ed una
bella birra in allegria:-))

Un kisss a tutti.....buon fine settimana:-))))