Follow by Email

venerdì 8 maggio 2009

PIZZA ALLA DIAVOLA :-)



Cari amici vicini e lontano:-)
poche sere fa sono andata a mangiare la pizza, a dire il vero per questo piatto sono molto esigente, sarà perchè sono napoletana, sarà che la pizza l'ho mangiata in tantissimi posti ma nella città di pulcinella assume un altro "sapore", ogni volta per me è la stessa storia..devo criticare, allora ho deciso di mettere la mia ricetta personale, così me la faccio a casa insieme a voi ed attendo notizie:-)
ingredienti per 4 persone:
500 gr. di farina oo con l'aggiunta di un pò di farina di grano duro,
mozzarella a volontà,olio evo un cucchiaio,un cucchiaino di zucchero
pomodori freschi o conserva 400 gr.
salamino piccante (calabrese), ma anche napoletano, insomma fate voi:-)
peperoncino piccante (questo mi piace di qualsiasi regione, a scelta)
un dado di lievito, sale....
sciogliere il lievito in un recipiente con acqua tiepida,
aggiungere la farina, un pizzico di sale, un cucchiaio d'olio evo
un cucchiaino di zucchero ed impastare bene...lasciare lievitare 2 h.
prendere la pasta, farne una pallottola, mentre riposa,
preparare una teglia da pizza sufficientemente grande, stenderci su
un pò d'olio, spianare la palla facendone un rettangolo/quadrato, come vi pare,
renderla molto sottile, riporla nella teglia, condirla con olio, pomodori
a pezzetti ed infornare nel forno già preriscaldato a 200°, dopo 5' aggiungere
il salamino a fette, la mozzarella a dadini ed il peperoncino a pezzi grossi,
tenere ancora in forno 5' e voilà la diavola è pronta.
Si consiglia di mangiare con amici che amano la buona tavola, l'allegria ed una
bella birra in allegria:-))

Un kisss a tutti.....buon fine settimana:-))))

9 commenti:

Caterina ha detto...

Carissima,
A dire la veritá la pizza fatta a casa non mi é riuscita mai in modo come volevo. Non sono una buona forchetta (si dice cosí?), ma mi piace creare delle cose interessanti, nuove e anche i piatti sostanziosi tradizionali. Sono felice di poter imparare la preparazione di questo piatto meraviglioso proprio da una napoletana.
Riri, anch'io sono una che ama i mercati, mercatini. Peccato che solo i fine settimana ho tempo per fare un giro con calma.
Anni fa avevo un cagnolino. Era un membro di famiglia. Ora giá non vive. Mia figlia peró ha un gattino che spesso é ospitato da noi.É molto giocherello.:)
Tanti saluti anche al tuo Poker.
Bacini:
Kati

Ishtar ha detto...

Brava e grazie, mangiare è uno dei piacere della vita tanto vale fallo con cibi autentici!!!
Anche io sono esigente col cibo anche con la pizza ma solo perchè mi piace solo se fatta bene!!!
Prima o poi la faccio col mio adorato a lui piace cucinare a casa mia...em mia madre la fa da padrona e non mi consente di fare tentativi!!!
Ciao

Pietro ha detto...

Riri, ti capisco benissimo! La pizza quando è cucinata e gustata nella splendida città di Napoli, è un'altra cosa!
Buon fine settimana :-)

Gabry in blog Belella ha detto...

Qualche volta anche io la faccio in casa la pizza ma non mi viene mai bene uffa... quella mangiata in pizzeria è sempre più buona...ahahah!!!

Un saluto Rirì!

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
non pensavo che bastassero solo 10 minuti nel forno. Proveró la tua pizza lunedí. Ti racconteró il risultato.
Grazie per il chiarimento dell'espressione "buona forchetta e buongustaio". Potresti dirmi se esiste un'espressione che esprime: "buona cuoca" ?
Bacini:
Kati

Caterina ha detto...

Ciao Rirí,
Buona festa della mamma!
É una buona idea che man mano mi descrivi le ricette dei piatti italiani. Anch'io lo faccio con i piatti ungheresi. Per l'inizio devo dirti che la nostra cucina é abbastanza sostanziosa cioé i piatti sono pesanti ma saporiti.:).
Bacini e buona domenica:
Kati

desaparecida ha detto...

Amo questa pizza amica mia lo sai!!!!
Aggiungerei solo le olive nere! ;)

marcella candido cianchetti ha detto...

questa ricetta fantastica m'era sfuggita!

riri ha detto...

Ciao ragazze/e,
Marcellina è solo la mia pizza preferita..anche se mette un pò sete, ma di sabato sera è l'deale, anche con un bel bicchiere di vino:-)
Contenta che ti sia piaciuta, anche tu nn scherzi affatto cone le ricette raccontate..kiss