Follow by Email

domenica 30 ottobre 2011

Dedica di un'amica e carciofi pasticciati:-)

Ho trovato questa dedica scritta per gli auguri di compleanno, per me è deliziosa e vera...

Il vero viaggio di scoperta
non consiste nel conoscere
nuove terre, ma nell'avere
nuovi occhi...

Ho comprato dei carciofi un pò grossi, un pò duri, un disastro, allora mi sono ingegnata ed impegnata per cuocerli comunque, mi sarebbe dispiaciuto buttarli via, anche se la prossima volta il verduriere mi sentirà!!Li ho lessati un pò, dopo aver eliminato le foglie esterne e tenuti a bagno con un pò di farina per schiarirli, quindi li ho tagliati a metà, e dentro ci ho ficcato un pò di tutto: pezzetti di olive, aglio, prezzemolo, prosciutto a dadini, mollica di pane ammorbidita con un goccio di latte, formaggi di tutto un pò, pecorino, parmigiano,fontina, quindi li ho messi in una teglia oleata e fatti cuocere al forno medio fino alla doratura finale, non so dirvi il tempo, presumo 20, max 30'..alla fine mi sono riusciti discretamente, morale zen non tutti i carciofi riescono col buco (a meno che non ci sia un verme), ma quello mancava, per fortuna:-)

Cari amici vicini e lontani vi auguro un buon inizio settimana, a partire da oggi, perchè so già che domani avrò da fare, c'è un ricamo da finire e trovo un pò difficile andare avanti, ma si sa che ho la testa dura...per i ricami nè?
:-))Persistere, persistere,persistere!!Ce la farò.Baci,saluti e salute..cin cin;-))

martedì 18 ottobre 2011

Ti sono fedele.....zucchini al forno:-)

Ti sono fedele non perchè me lo impongo, tantomeno perchè me lo impongono gli altri.
Ti sono fedele perchè nessun altro mi piace quanto te, perchè il mio desiderio si appaga
e si esaurisce in te, perchè di fronte a te il resto del mondo perde attrattiva.
Esserti fedele non mi costa alcun sacrificio e per mostrartelo ecco quanto ti dico:
non mi precludo affatto, altre esperienze, eppure non ne sento l'esigenza.
Ti sono fedele senza chiederti di essermi fedele, senza barattare nulla.
La mia non è una scelta di compromesso, non è un ricatto, ma è una scelta di libertà.

Zucchini al forno:

preparare un sugo abbondante di pomodori, in una teglia da forno mettere sul fondo un pò di sugo, gli zucchini tagliati a rondelle, formaggio che fonde (scamorza, silano,mozzarella), un pò di parmigiano grattugiato,sughetto, coprire con altri zucchini, stesso procedimento,coprire con carta alluminio, far cuocere a 180°, per circa 20', controllare che non si asciughi troppo, se necessario aggiungere altro sugo..Buon appetito.

venerdì 14 ottobre 2011

Sapere, non sapere, pasticcio di gnocchi:-)

Il Maestro disse: "You, ti insegnerò cos'è la sapienza: riconosci di sapere quel che sai e di non saper quello che non sai. Questa è la Sapienza." Confucio

Pasticcio di gnocchi:
3 etti circa di farina,
1 kg.patate rosse
provola silana
salsiccia 1 etto
sughetto di pomodori

Lessare le patate e schiacciarle bene (io uso lo schiacciapatate)
preparare la farina e pian pino farla assorbire dalle patate
quando ci sarà un pezzo sufficientemente morbido, dopo aver impastato per un pò, ma nemmeno tanto, si tagliano con un coltello piccoli pezzetti da arricciare con un dito
o con l'apposita tavoletta.
Si prepara un sughetto di pomodoro
si fa rosolare leggermente il pezzo di salsiccia tagliato a pezzi,
si fa bollire acqua abbondante, appena gli gnochetti salgono a galla riporli in una scolapasta, preparare una teglia da forno, mettervi un pò di sugo, gli gnocchetti, la salsiccia, dei pezzetti di silano, coprire con altri gnocchetti, stesso procedimento, quindi infornare la teglia per una decina di minuti, ma anche di più se si preferiscono croccanti:-)

Cari amici vicini e lontani vi auguro un bel fine settimana, all'insegna del bel tempo che è in noi, se anche fuori ci fosse tempesta.Buon appetito:-)

lunedì 10 ottobre 2011

Infanzia con : zucchini e patate :-)

So dire più sulla carta, che con parole
difetto - forse - o pregio, di quello che penso
del quotidiano..giorno...Tra processioni
riti palloncini barattoli di vetro
tu ed io..bambine :-)

Patate con zucchini
ingredienti
3/4 patate, 3 zucchine
2 uova, parmigiano, prezzemolo
cipolla di Tropea
olio - dado biologico

Far cuocere in padella con un pò d'olio, a fuoco lento la cipolla e le patate tagliate a fette sottili, dopo 5' aggiungere gli zucchini tagliati a rondelle fini, insaporire con un pezzettino di dado biologico e continuare la cottura, aggiungendo, se necessario un cucchiaio di acqua, a fine cottura spostare la padella dal fuoco, aggiungere 2 uova, prezzemolo tritato e parmigiano, far saltare in padella velocemente mescolando con una paletta di legno..servire bollente.Buon appetito!!

Buon inizio settimana, un sorriso, un caffè e tanta simpatia. Sabato è arrivata mia sorella Giulietta, per farmi gli auguri per l'onomastico e ne sono stata felice:-)

venerdì 7 ottobre 2011

...eppur si muove....

..spesso non si crede più, nè negli uomini (alcuni) nè nella chiesa (intesa come istituzione)ma credo che non sia necessario essere credenti e/o buoni, basta farsi prendere per mano e forse tutto quello che oggi sembra inutile, quasi ostile, ci appare sotto altre forme, perchè qualcosa si muove, al di là delle nostre attese/pretese/aspettative, ho conosciuto una persona meravigliosa che mi cambia la vita giorno dopo giorno e mi fa sentire migliore di quello che in realtà sono...
Buon fine settimana, carissimi amici vicini e lontano, qui Torino, a voi il resto del mondo:-)

lunedì 3 ottobre 2011

EGOISMO.....e patate prezzemolate:-)

Mi sono sempre chiesto
cos'è questa parola
forse vuol dire al "centro"
forse vuol dire dentro.
Un poco di egoismo
questo l'abbiamo tutti,
ma quando è troppo
storpia, ma quando è troppo
è..troppo!!!
Ma quando ti protegge
dalle brutture "fuori",
un poco si rimpiange
di non essere migliori...

Bisogna somigliare al sogno che si ha di se stessi (Almodovar)

Ci vuole troppo tempo, forse un'intera vita, a volte neanche basta se hai perso la partita.Rirì

Patate prezzemolate:
tagliare a spicchi 4/5 patate farle rosolare a fuoco basso in una padella antiaderente, verso fine cottura aggiungere prezzemolo tritato e 2 spicchi di aglio.

Buon inizio settimana a tutti.