Follow by Email

lunedì 23 gennaio 2012

Storie di vita condivisa ...

Lui era un ragazzo ricco, ma aveva avuto una vita un pò dissoluta, tra droga ed alcool, grande viaggiatore, mi raccontva le sue imprese, i suoi safari, le onde che aveva cavalcato, tutti gli sport che aveva fatto, donne, case ed animali. Infatti ci conoscemmo perchè aveva salvato un cane tenuto sotto custodia dal canile di Torino, perchè utilizzato in combattimenti. Un pit bull, si chiamava Dolce, ogni tanto lo portava ai giardini e parlavamo per ore, lui delle sue avventure, io delle cose in generale, poi arrivò lei: una cinesina meravigliosa, giovane, esile, operatrice di borsa a wall street, nata e cresciuta in america. Essendo il mio amico un grande viaggiatore, andava spesso in America per affari e lì conobbe la ragazza, fu un amore travolgente, un colpo di fulmine, la portò in Italia perchè c'era un pò di crisi lavorativa, lei sperava di operare alla borsa di Milano, ma fu diffile, intanto stava qui con lui ed usciva con Dolce, oppure a fare spese. Un giorno mi raccontarono che arrivò la polizia, alle 3 del mattino c'era stato un episodio sgradevoe, sembravano ladri, in realtà erano loro che buttavano tutto dalle finestre. Un amore tumultuoso, giovane, spavaldo, ma impossibile da gestire, lei mi chiamò per salutarmi (ritornava in America), lui scomparve. Mi piace pensare che siano tornati insieme ora, che abbiano trovato la maturità per una vita più serena, mi piace pensare a Dolce che con loro era molto felice...

Buon inizio settimana cari amici, le distanze si colmano, se si vuole bene:-)

23 commenti:

Gabry ha detto...

Spero anch'io che abbiamo trovato un equilibrio per poter vivere insieme a Dolce una vita meno tumultuosa.



Buongiorno Rirì... una bella tazza di caffè fumante è pronta per te per iniziare bene questa nuova settimana!

Un abbraccio!

Lara ha detto...

Che storia commovente e triste.
Spero anch'io che si siano risistemati con maggiore maturità insieme a Dolce.
Ciao Riri, buon inizio settimana!
Lara

il monticiano ha detto...

Che storia ragazzi, quasi da brividi.
Raccontata da te però mi è piaciuta.
Un carissimo saluto a te e a tutti,
aldo.

Lina-solopoesie ha detto...

CRA RIRI CIAO .
Che bella è tenera storia d'amore, anche se poi la fine è triste . Ogni storia d'amore vorrei che finisse con : E vissero felice e contenti . Ma non sempre è così... CIAO E BUON INIZIO DI SETTIMANA LINA

Pietro ha detto...

Una bella storia molto movimentata, l'hai scritta bene Riri.
Buon inizio di settimana!

Caterina ha detto...

Non mi meraviglio per niente che le persone cosí speciali come quel ragazzo si aprono accanto a te. Sí, Dolce era molto felice con loro. Grazie per il tuo racconto molto bello e commovente.
Baci e buona serata

Gabry ha detto...

Ed il caldo tepore della lana azzurra dai piedini salì fino all'anima ... Grazie !!!

Un abbraccio Rirì e buona giornata!

zicin ha detto...

Cara Riri... è affascinante come si incrociano i destini delle persone... spero che Dolce li abbia riuniti... in qualche modo... in una serena quotidianità.
Un sorriso... un caffè ed un bacio carico di simpatia

Maraptica ha detto...

Sempre un piacere leggerti cara riri, buona settimana :*

il monticiano ha detto...

Cara Riri, eccomi a casa e leggo una storia davvero bella e appassionata.
L'amore tumultuoso da sempre brividi a chi le legge.
Anche a me piace pensare che siano tornati assieme

Bacio ciao
Vado a salutare le amiche e amici.

rosy ha detto...

Cara Riri, eccomi a casa e leggo una storia davvero bella e appassionata.
L'amore tumultuoso da sempre brividi a chi le legge.
Anche a me piace pensare che siano tornati assieme

Bacio ciao
Vado a salutare le amiche e amici.

Scusa per il pasticcio

Lina-solopoesie ha detto...

CIAO RIRI .
Anche se solo per un saluto sono di nuovo qui . Oggi da me è stata davvero una giornata primaverile .
E vero che al su abbiamo quasi sempre il " sole" ma anche tanta
" Monnezza" :-((((((
CIAO E BUONA SERATA LINA

Caterina ha detto...

Ciao Riri, grazie alle mie cure e al "lamento obbligatorio" G. sta molto meglio ora:)).
Nel pomeriggio prima delle mie lezioni serali sono andata da una ragazza (una mia allieva)di cui hanno operato una gamba per allungarla. É una storia molto triste la sua. É nata con gambe di diverse lunghezze. Suo padre, alcoolista ha lasciato la famiglia. Stanno in situazione difficile. Sono andata da loro per aiutarla a recuperare il ritardo nelle mie materie.
Baci e buona serata

Gabry ha detto...

Buongiornooooooooooo brrrrrrr!!!

è ritornato il freddo..... già la gola mi pizzica.... speriamo bene...

Una cioccolata calda e un abbraccio per iniziare bene questa nuova giornata Rirì !

chicchina ha detto...

Incontri che nascono per caso,amicizie cucite dal filo della simpatia e dalla capacità di aprirsi agli altri,perchè tutto nasce dalla parola,dal saper dire e sapere ascoltare:Sembra facile,ma non lo è,non sempre.Tu devi avere un dono speciale,per questo,cara Riri.Spero anch'io che i due giovanie tumultuosi amici abbiano potuto trovare un possibile equilibrio per una più costruttiva convivenza e condivisione.Spero che anche Dolce abbia un amico.Ciao Riri,una buona giornata.

Gabry ha detto...

Pronta per il brindisi al caffè per dare inizio a questa nuova giornata... freddina... ma sicuramente stupenda!!!

Un abbraccio Rirì!

Paola ha detto...

Perbaccolina... tumultuoso???
Gettare masserizie fuori dalla finestra lo classificherei un tornado :-)
E cmq anch'io condivido il tuo pensiero... sarebbe proprio bello se l'amore li abbia riavvicinati ed insieme camminano quel lungo sentiero che si chiama vita!!!
Ciao Riri cara un mega abbraccio per una lieta giornata... baciotti!!!

PS: se riesco in giornata ti chiamo

rosy ha detto...

Un po' in ritardo per il caffè ma sono stata impegnata a cambiare la grafica del cantastorie..natale è passato e quel rosso non ci azzeccava più.
Qui c'è il sole ma fa freddo.

Ora che ho preso respiro...ritorno serena da voi tutti.

bacione ciao.

Caterina ha detto...

Ecco il mio calice pronto per brindare:)).
Qui fa freddissimo, mi piace quest'atmosfera ben calda:)).
Baci

Gabry ha detto...

Buongiorno.... vedremo se è proprio un buon giorno visto che tra poco ho una seduta dal dentista... ahahah!!! ... tutto il resto ok.

Un abbraccio e buon fine settimana Rirì!

Kaishe ha detto...

Carissima.... prima di ogni altra cosa ti ringrazio della tua presenza.
in giorni di malinconia soffusa sono un calore che arriva al cuore e rischiara la visione del mondo.
Poi mi complimento per la storia che racconti e condivido la romantica speranza che possano essere ancora insieme.
E poi, prima di rituffarmi nel lavoro, ti abbraccio fortissimo e ti mando un bacio con lo schiocco!

Anastasia ha detto...

Dolcissima Riri, la tua sensibilità è sempre toccante... ti manca il tuo cane, vero? Hai visto che amica della "mutua" che sono? Mi scordo pure di passare tra queste pagine... è che siamo di nuovo ko mannaggia se non piove qui è un disastro! Il pupo ha di nuovo l'otite (quarta volta da novembte!) e io di nuovo influenzata non riesco nemmeno a respirare dal tanto raffreddore... passerà certo, ma intanto spero che piova o nevichi per purificare un pò l'aria... un abbraccio stretto solo per voi! Ciao Any

Luigina ha detto...

Ciao Rirì riesci a rendere piacevoli anche le storie tristi, grazie alla tua grande capacità di immedesimarti nelle situazioni più strane e a trovare la soluzione giusta. Avevo letto da un po', ma non riuscivo a trovare le parole giuste per commentare adeguatamente. TVB