Follow by Email

venerdì 3 luglio 2009

GIORNATA STORTA, ma come si dice a Napoli "storta va, diritta vene":-)

Oggi qualcuno è di malumore, a volte capita, certamente non sono io, per ora, io conservo, poi esplodo come un fulmine all'improvviso che preannuncia un temporale in arrivo. Mi va di cantare, di essere così come sono, spesso sembro un tantino superficiale, perchè sdrammatizzo tutto, ma in realtà non è proprio così, dentro ognuno di noi si nasconde un attimo di smarrimento, un momento di tristezza, a volte basta solo farsi un giretto, al mercato, per tornare a casa con la voglia di piangere.
A me è successo ieri: avevo fatto la mia coda al banco del pesce, stavo per riprendere il bus per tornare a casa, ma all'angolo c'era una signora molto anziana che chiedeva l'elemosina.

Siamo
un passaggio sterile
quasi terra
di nessuno
forse
uno sguardo più attento
può fermare
il tempo
dell'inganno....

Ciao amiche ed amici vi auguro un buon fine settimana, con serenità, a volte è difficile, ma bisogna provarci, con amore, a volte l'amore è sprecato, ma bisogna insistere ( se ne vale la pena ), con pazienza, per me è una parola in disuso, ne ho quasi niente, forse ho esaurito le scorte, allora tocca a voi trasmettermene un pò.
Un bacio a voi tutti.

9 commenti:

ANNA ha detto...

uhm.... se il mercato del pesce fa st'effetto meglio evitare! :) Cara amica mia ti abbraccio e ti stringo forte, i momenti un po' così arrivano anche senza apparenti motivi, come la pioggia d'estate! L'importante che vadano via presto e lascino il sole! :) tvb

Caterina ha detto...

Ciao Rirí,
Ti invio una giornata dritta. Oggi anche da noi qualcuno é andato al lavoro con malumore. Nel pomeriggio sará ancor piú cosí, perché dovrá fare una cosa spiacevole. Devo reggermi anh'io.
Fettine di carne (pettini di pollo) al limone:))sará il pranzo di oggi con patate lesse e sugo di acetosella (zuccherata come mi piace:))
Bacini e forza !!!!

Pietro ha detto...

Buon fine settimana, Riri! :-)

Mammazan ha detto...

Grazie per la visita che mi ha permesso di conoscere il tuo bel blog vario ed interessante...Ciao e buon we

Caterina ha detto...

Ciao cara Amica,
il pranzetto di ieri é stato ben ricevuto. Posso affiggere la cartella: tutto si é esaurito :-)
Anche G. si é rasserenato.
Bacini:
Kati

Luca and Sabrina ha detto...

Noi ti regaliamo un sorriso virtuale! Sapere sdrammatizzare è una grande qualità, la leggerezza a volte è un lusso. Non aver paura di sembrare superficiale, non lo sei, quanto alla pazienza anche a casa nostra è una parola, un concetto in disuso, forse perchè è stata messa a dura prova troppe volte, forse perchè sono piovute pietre troppo spesso, forse perchè si è dato tanto e si è ricevuta ingratitudine. A volte si sorride ma dentro abbiamo un vulcano che si trattiene dall'eruttare, dall'implodere. Poi succede che basta un piccolo segnale, un piccolo sorriso, una piccola cosa e tutto cambia, ricomiciamo a credere, a costruire. Ogni tanto la tristezza e le lacrime sono necessarie.
Un abbraccio rotondo da Sabrina&Luca

riri ha detto...

Ciao, volevo ringraziare voi tutti, per il tatto, la gentilezza, le parole che arrivano al cuore, perchè sincere, da persone che sembrano tanto vicine..a volte è proprio così, ci si scrive, ci si racconta un pò..ed ecco la magia, si comincia a conoscersi..e ci si vuole bene. Qualche piccolo sasso viene tolto dallo zaino, a volte pesante, qualche altro si aggiunge, allora ci vuole forza, coraggio e voglia di viverla questa vita..perchè non ce n'è una di ricambio:-)))

Caterina ha detto...

Ciao Riri,
sono venuta ad augurarti una felice giornata. Io ho fatto pulizia, ho cucinato ed ora vado nel giardino con le mie amiche colleghe per chiacchierare e per fare un bagnetto (spero che non pioverá).
Bacini:
Kati

rosy ha detto...

Come hai ragione
Ci somigliamo un poco
Anch'io do l'impressione di essere non superficiale ma che prendo la vita allegramente
e invece, mentre sorrido al mondo e alle sue assurde pretese,
dentro di me frammenti d'anima si spezzano, mentre continuo a sorridere,
non per ingannare non il mondo,
ma solo per raccogliere e dare nuove speranze
Un bacio ciao